Le piccole industrie di Confindustria. Ancona aprono le porte alle scuole

Ultimi articoli
Newsletter

Ancona | A PARTIRE DAL 15 NOVEMBRE, NELL’AMBITO DELLA QUARTA GIORNATA NAZIONALE DELLE PMI

Le piccole industrie di Confindustria
Ancona aprono le porte alle scuole

Confindustria Ancona parteciperà alla Quarta Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese, l’iniziativa organizzata da Piccola Industria in collaborazione con le Associazioni di Confindustria e con il sostegno di Intesa Sanpaolo

di Confindustria Ancona

Importante iniziativa
Importante iniziativa

Confindustria Ancona parteciperà alla Quarta Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese, l’iniziativa organizzata da Piccola Industria in collaborazione con le Associazioni di Confindustria e con il sostegno di Intesa Sanpaolo: oltre 600 aziende coinvolte su tutto il territorio nazionale, 80 Associazioni, oltre 27.000 studenti partecipanti, con l’obiettivo di rafforzare il ruolo sociale della piccola e media impresa sul territorio.

Nella nostra provincia, in un periodo che va dal 15 novembre fino alla fine del mese, le aziende apriranno le porte alla comunità locale, in particolare ai ragazzi delle scuole, presentando la loro attività, parlando di prodotti e di progetti, raccontando la loro storia e i loro rapporti con il territorio. Cercheranno di comunicare la passione e le competenze del mondo produttivo e i valori della cultura imprenditoriale.

«Le piccole imprese costituiscono un innegabile punto di forza nel nostro tessuto produttivo – ha spiegato Diego Mingarelli, Presidente Comitato Piccola Industria di Confindustria Ancona - e rappresentano, con la loro dinamicità e capacità innovativa, la risorsa fondamentale su cui puntare per rilanciare lo sviluppo del Paese. Il nostro obiettivo è far conoscere la realtà produttiva delle PMI, in quanto comunità di persone, parte integrante del contesto sociale in cui operano e luogo di costruzione del nostro futuro. Gli studenti potranno vedere da vicino come funziona un’azienda, conoscerne storia e progetti futuri, scoprire che il gioco di squadra è il primo requisito di un’impresa vincente».

«Abbiamo lanciato il PMI DAY nel 2010 – afferma il Presidente di Piccola Industria Confindustria, Vincenzo Boccia - per raccontare ai giovani l’impresa e cosa essa ha rappresentato e rappresenta per il Paese. Grazie alle tantissime PMI che con entusiasmo hanno condiviso e realizzato questo importante percorso di Piccola Industria, gli studenti, gli insegnanti, le scuole hanno accolto il nostro invito sempre più numerosi: 15mila partecipanti alla prima edizione, quasi il doppio l’anno successivo e circa 40mila nella terza Giornata lanciata insieme a Federalimentare. Con l’iniziativa di quest’anno saranno oltre 100mila i ragazzi complessivamente coinvolti nell’arco delle quattro edizioni. A loro – prosegue Boccia – apriamo le nostre imprese, portandoli nei luoghi dove il valore della competenza e la cultura del fare danno vita a prodotti e a servizi che fanno l’eccellenza e la forza della nostra economia. A loro vogliamo far conoscere l’importanza dell’industria: senza imprese non c’è sviluppo. Quelle imprese che sono il fondamentale del Paese e che, nonostante le difficoltà della crisi, puntano con determinazione alla crescita, unica via per difendere il lavoro e il futuro delle nuove generazioni.»

Il PMI DAY si affianca alle numerose attività di Confindustria dedicate ai giovani sui temi dell’orientamento, della nuova imprenditorialità e della cultura d’impresa che quest’anno sono state idealmente collegate in un percorso comune, fatto di tappe tematiche e territoriali, di cui Orientagiovani, che si terrà il 14 novembre, e il PMI DAY rappresenteranno i momenti conclusivi.

La Quarta Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese, che come da tradizione si svolgerà nell’ambito della Settimana della Cultura d’Impresa organizzata da Confindustria, è inserita quest’anno anche nella Settimana europea delle PMI promossa dalla Commissione europea.

Ecco le aziende coinvolte nella nostra provincia:

Eredi R.Bufarini srl - Falconara

Brandoni Srl Castelfidardo

Brandoni Solare Spa Castelfidardo

Clementi snc Sassoferrato

Incom srl Belvedere O.

Box Marche spa Spa Corinaldo

Tecnoprint Srl Ancona

Sige spa Polverigi

Isma Color Srl Casine Di Ostra

Quark srl Jesi

Moroni & Partners Camerano

Tre P. Engineering srl Chiaravalle

Interporto Jesi

Airforce spa Fabriano

Meccanotecnica Centro srl Fabriano

Giovedì 14 novembre 2013

© Riproduzione riservata

944 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: