Presentato in Comune il "Premio Studio. Studenti Meritevoli Città di Fabriano"

Ultimi articoli
Newsletter

Fabriano | per gli studenti della città

Presentato in Comune il "Premio Studio
Studenti Meritevoli Città di Fabriano"

È stato presentato giovedì 31 ottobre, presso la Sala Giunta del Comune di Fabriano il "Premio Studio Studenti Meritevoli Città di Fabriano"

di Comune di Fabriano

La presentazione del premio
La presentazione del premio

È stato presentato giovedì 31 ottobre, presso la Sala Giunta del Comune di Fabriano il "Premio Studio Studenti Meritevoli Città di Fabriano" nato dall’iniziativa del presidente del Consiglio Comunale della Città di Fabriano Giuseppe Luciano Pariano e riservato agli alunni della terza classe della Scuola Secondaria di primo grado.

«Si è voluto istituire un premio che trascenda dalle condizioni personali e familiari dell’ alunno, già considerate da altre leggi e normative, per premiare chi davvero dimostra di eccellere nel campo dello studio – ha dichiarato Giuseppe Luciano Pariano, Presidente del Consiglio Comunale Città di Fabriano – Il desiderio è quello di poter fungere da stimolo all’ impegno e allo studio. L’auspicio è che un piccolo premio in denaro e la consegna di un attestato di merito possano essere un riconoscimento materiale e morale tale da moltiplicare l’impegno degli studenti. Sono convinto che se un alunno è bravo lo è indipendentemente dalle condizioni economico-sociali della famiglia e in quanto tale va premiato. Speriamo di poter proseguire con questa iniziativa anche negli anni futuri».

Il premio si svolge grazie al contributo di Massimo e Alessandro Zampetti, Agenti Generali Ina-Assitalia di Fabriano, che hanno messo a disposizione la somma di € 1.500,00 da dividere in parti uguali ai 3 vincitori del premio per l’anno scolastico 2013/2014.

«Come assicuratori abbiamo anche una funzione sociale – hanno affermato gli Agenti Zampetti – in un momento difficile ci è sembrato giusto contribuire alla formazione dei giovani studenti, premiando il loro merito».

Soddisfazione da parte dei dirigenti dei tre istituti comprensivi di Fabriano, Antonello Gaspari dell’Istituto “Marco Polo”, Marco Boldrini dell’Istituto “Aldo Moro” e Emilio Procaccini dell’Istituto “Imondi Romagnoli”: «Il Premio rappresenta un’occasione importante per riconoscere il merito dei giovani studenti e un’opportunità, inoltre, per veicolare un messaggio importante: l’impegno nello studio comporta un vero e proprio investimento economico» – hanno dichiarato.

Saranno circa 300 in totale gli studenti coinvolti. Il vincitore di ogni istituto si aggiudicherà la somma di 500 euro. La cerimonia di premiazione è prevista per il mese di settembre.

Sabato 2 novembre 2013

© Riproduzione riservata

1082 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: