A Loreto si ricorda il «Grande Torino»

Ultimi articoli
Newsletter

SARANNO PRESENTI DIRIGENTI ED EX CALCIATORI DELLA SOCIETà GRANATA

A Loreto si ricorda il «Grande Torino»

I Fedelissimi Osimo Granata, con il patrocinio del Comune, organizzano una serie di iniziative che si terranno sabato prossimo

di Mirko Fraticelli

Il manifesto del programma
Il manifesto del programma

Sarà un pomeriggio di festa, quello di sabato 26, per i tanti tifosi del Torino presenti nelle Marche. Infatti, i Fedelissimi Osimo Granata, con il patrocinio del Comune di Loreto, hanno organizzato nella città mariana una serie di iniziative per ricordare il Grande Torino. “Il Grande Torino” è anche il nome dato all’evento, però ancora più significativo è il sottotitolo, che recita “La tragedia non è morire ma dimenticare: noi non dimentichiamo”.

E per non dimenticare gli organizzatori hanno preparato un programma molto interessante. Si comincia alle 16.00 con l’intitolazione del parco di via Arturo Gatti proprio al “Grande Torino”. Per l’occasione saranno presenti anche alcuni dirigenti ed ex giocatori della società granata. Seguirà, alle 17.30, il convegno “I valori dello sport e la formazione del giovane calciatore” nella Sala Sangallo di via Garibaldi 1, con la partecipazione straordinaria di Paolo Pulici, indimenticabile bomber dell’ultimo scudetto. Poi Mecu Beccaria, dell’associazione Memoria Storica Granata parlerà della situazione e delle prospettive dello stadio “Filadelfia” e del ruolo dei tifosi. In contemporanea, nella sala espositiva Sangallo sarà allestita la mostra “Il Grande Torino – Eterna leggenda” dell’artista Giampaolo Muliari. La giornata terminerà con la cena sociale al ristorante Girarrosto di Loreto.

Insomma, è un appuntamento da non perdere per tutti i tifosi, del Toro e non solo, che abitano zona.

Mercoledì 23 ottobre 2013

© Riproduzione riservata

1065 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: