Arrestato pusher, cerca di fuggire dalla Questura con calci e pugni

Ultimi articoli
Newsletter

Ancona | i poliziotti hanno avuto non poche difficoltà

Arrestato pusher, cerca di fuggire
dalla Questura con calci e pugni

Nel corso dei servizi di prevenzione dei reati e controllo del territorio, questa notte intorno alle ore 2.40 gli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona, hanno tratto in arresto R.A.M, romeno di 19 anni residente ad Ancona

Redazione Online

La polizia ha arrestato il giovane
La polizia ha arrestato il giovane

Nel corso dei servizi di prevenzione dei reati e controllo del territorio, questa notte intorno alle ore 2,40 gli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona, diretti dal V.Q.A. Cinzia Nicolini, hanno tratto in arresto R.A.M, romeno di 19 anni residente ad Ancona.

Il giovane, fermato dopo un inseguimento dell'autovettura condotta da un suo amico, avvenuto nel quartiere Brecce Bianche, ha subito assunto un atteggiamento ostile nei confronti dei poliziotti finalizzato ad eludere il controllo.

Infatti, nel corso della perquisizione personale, gli Agenti hanno rinvenuto nelle tasche dei suoi pantaloni un involucro di circa 2 grammi di marijuana. Invitato in Questura il giovane, divincolandosi e cercando di colpire i poliziotti con calci e pugni, ha tentato la fuga ma è stato raggiunto ed arrestato.

Questa mattina il Tribunale di Ancona ha convalidato l'arresto e rinviato l'udienza. Il giovane è stato scarcerato.

Giovedì 21 novembre 2013

© Riproduzione riservata

924 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: