Corsa del Drappo di Loreto grande fermento tra i rioni della città

Ultimi articoli
Newsletter

Loreto | Attesa anche la Fanfara dei Carabinieri di Roma del IV reggimento a cavallo

Corsa del Drappo di Loreto grande
fermento tra i rioni della città

Sale l’attesa tra i nove rioni della città mariana che, venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 21:00, si affronteranno in occasione del Drappo di Loreto, la tradizionale corsa dei cavalli al galoppo

di Comune di Loreto

Tutto pronto per la Corsa del drappo
Tutto pronto per la Corsa del drappo

Sale l’attesa tra i nove rioni della città mariana che, venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 21:00, si affronteranno in occasione del Drappo di Loreto, la tradizionale corsa dei cavalli al galoppo, organizzata dall’amministrazione comunale di Loreto – Assessorato al Turismo, presso la salita di Montereale (Via F.lli Brancondi). Domani sera (5 settembre), intanto, alle ore 20:30, in Piazza Leopardi, si terrà il sorteggio relativo agli abbinamenti delle batterie dei cavalli al quale seguirà una cena popolare che coinvolgerà tutti i rioni e alla quale parteciperanno anche le varie autorità comunali. Un momento di festa prima di questa corsa che rappresenta una delle manifestazioni loretane di più lunga tradizione e che affonda le sue radici nel lontano ‘700 quando, nel mese di settembre, in occasione del mercato bovino ed equino organizzato per la compravendita degli animali, si svolgevano delle vere e proprie gare di cavalli che venivano fatti correre al galoppo per verificarne la potenza. Con gli anni si è passati ad organizzare una manifestazione sportiva che vede contrapporsi, in una sfida appassionata, le nove contrade della città e che quest’anno, grazie anche alla collaborazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Loreto e dell’Ispettorato delle Marche, si arricchisce ancora di più vedendo la partecipazione della Fanfara dei Carabinieri di Roma del IV reggimento a cavallo chegià a partire dalle ore 18:30 di venerdì 6 settembre, sfilerà in Piazza Leopardi e per le vie del centro storico per esibirsi in Piazza della Madonna alle ore 19:00 e poi continuare la sfilata in via Sisto V e via F.lli Brancondi, aprendo, alle ore 21:00, la Corsa dei Cavalli. «Ci apprestiamo a vivere delle giornate davvero belle e intense – hanno detto il primo cittadino della città mariana Paolo Niccoletti e il Consigliere delegato al Turismo Federico Guazzaroni – che, seppur all’insegna della sobrietàpermetteranno alla cittadinanza di ritrovare uno spirito comunitario.Per quanto riguarda la Corsa del Drappo, quest’anno, abbiamo cercato di inserire dei momenti nuovi e imperdibili, come la sfilata della Fanfara dei carabinieri di Roma e le varie esibizioni equestri che sapranno coinvolgere e affascinare gli spettatori che ogni anno giungono a Loreto numerosissimi dalle varie località limitrofe, per assistere a questa particolarissima manifestazione». La corsa, come da tradizione, si svolgerà su un percorso di circa 450 metri. I 9 cavalli in gara sono abbinati ognuno ad un rione della città con colori diversi: Rione Ponte con i colori arancio e verde, Rione Pozzo con i colori arancio e giallo, Rione Piana con i colori marrone e rosa, Rione Monte con i colori rosso e giallo, Rione Mura con i colori blu e rosso, Rione Grotte con i colori bianco e azzurro, Rione Stazione con i colori fucsia e azzurro, Rione Villa con i colori giallo e blu di Cina, Rione Costabianca con i colori bianco e rosso. Le 9 contrade si affronteranno in 3 batterie con 3 cavalli al via e i tre vincitori approderanno alla finale. La conduzione della serata sarà curata dal giornalista Andrea Zanoboni. La manifestazione, che avrà inizio alle ore 21:30 di venerdì, sarà dunque preceduta, alle ore 21:00, dalla esibizione della Fanfara dei Carabinieri di Roma del IV reggimento a cavallo, dalla sfilata della Banda cittadina, dei rappresentanti dei rioni e dei ragazzi del Centro diurno Alice che anche quest’anno hanno realizzato un cencio (drappo) che verrà donato ai vincitori. Al termine della gara verrà assegnato il premio 5° Memorial "Giuseppe Sampaoli". Tra le novità di quest’anno, tra una batteria e l’altra, la pista ospiterà lo spettacolo “La corte dei Miracoli” , esibizione equestre andalusa in collaborazione con il gruppo acrobatico “I Mercenari d’Oriente” e lo spettacolo equestre curato dal Conero Ranch di Porto Recanati.

Mercoledì 4 settembre 2013

© Riproduzione riservata

1171 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: