In manette un pericoloso malvivente romeno. L'uomo era latitante da quasi 5 anni

Ultimi articoli
Newsletter

Loreto | cerca di fuggire ma viene arrestato dai carabinieri

In manette un pericoloso malvivente romeno
L'uomo era latitante da quasi 5 anni

L’uomo era latitante dal 2008 quando fu condannato ad 8 anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata all’induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione minorile

di Matteo Valeri

Dietro la Basilica di Loreto è avvenuto l'arresto del latitante
Dietro la Basilica di Loreto è avvenuto l'arresto del latitante

I carabinieri della stazione di Loreto hanno arrestato un pericoloso latitante romeno. L’uomo, Halacu Septimiu Robert, di 39 anni risulta essere residente a Montecompatri (RM). L’uomo era latitante dal 2008 quando fu condannato dalla Procura di Roma ad 8 anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata all’induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione minorile. Il malvivente si aggirava per Loreto ma gli uomini del locale comando dei Carabinieri pedinavano già da tempo il latitante, finchè ieri sera ha tentato di fuggire ma è stato arrestato dietro la Basilica presso Via Asdrubali. Una volta accertata la sua identità, l’uomo è stato condotto presso il carcere di Montacuto.

Lunedì 22 luglio 2013

© Riproduzione riservata

822 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: