Miti Golosi: domani secondo appuntamento

Ultimi articoli
Newsletter

Ancona | Dedicato a olio e vino- illustrazione storica, letture, testimonianze

Miti Golosi: domani secondo appuntamento

Domani, venerdì 11 ottobre alle ore 18.00, presso lo Spazio Incontri della Biblioteca Comunale “L.Benincasa”(ingresso da Piazza del Plebiscito, 33) secondo appuntamento del ciclo d'incontri

di Comune di Ancona

La Biblioteca ospiterà l'evento
La Biblioteca ospiterà l'evento

Domani, venerdì 11 ottobre alle ore 18.00, presso lo Spazio Incontri della Biblioteca Comunale “L.Benincasa”(ingresso da Piazza del Plebiscito, 33) secondo appuntamento del ciclo d'incontri all'insegna della storia e della cultura enogastronomica locale “Panorami di miti golosi. Raccontare di gusto”, curato da Tommaso Lucchetti e promosso da Casa delle Culture, Biblioteca Comunale Benincasa e Luoghi in comune onlus.

Dopo il mare lo sguardo si sposta sui campi e su due prodotti simbolo della cultura mediterranea, il grano e l'olio.

La prima parte dell'incontro sarà dedicata alla dimensione storico-culturale dei due prodotti, fortemente rappresentativi della nostra identità; si spazierà dai miti di Demetra e Atena, alla produzione di cereali e olio nelle nostre terre e alle tradizioni rituali collegate ad alcuni momenti come la mietitura e la trebbiatura, evidenziando l'importanza di un alimento come il pane, nelle sue ricette e variabili culturali e sociali.

Seguiranno delle letture di poesie in dialetto anconetano realizzate da Giuseppe Bartolucci e uno spazio dedicato alle storie, con un intervento del presidente “Olea” Ettore Franca sull'olio marchigiano, uno di Rodolfo Tagliarini, presidente della Cooperativa Terre del Conero, sul pane delle “Terre del Conero” e due testimonianze di produttori di olio della nostra provincia, Antonio Roversi dell'Azienda del Carmine, che si trova nelle immediate vicinanze di Ancona e Giorgio Tonti dell'azienda Collenobile di San Marcello.

Nell'ambito della produzione si è voluto dare voce a quegli imprenditori che si sono fortemente impegnati nella ricerca della qualità e dell'innovazione, con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale, ottenendo apprezzamento e riconoscimenti a livello nazionale e talvolta internazionale.

A conclusione dell'incontro assaggi e degustazioni.

Giovedì 10 ottobre 2013

© Riproduzione riservata

800 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: