“Miti golosi”, venerdì terzo appuntamento

Ultimi articoli
Newsletter

Ancona | Il racconto storico di vino e miele

“Miti golosi”, venerdì terzo appuntamento

Venerdì 18 ottobre 2013 alle ore 18, presso lo Spazio Incontri della Biblioteca Comunale “Luciano Benincasa” (ingresso da Piazza del Plebiscito) terzo appuntamento del ciclo d'incontri all'insegna della storia e della cultura enogastronomica locale

di Comune di Ancona

La Biblioteca ospita il terzo incontro
La Biblioteca ospita il terzo incontro

Venerdì 18 ottobre 2013 alle ore 18.00, presso lo Spazio Incontri della Biblioteca Comunale “Luciano Benincasa” (ingresso da Piazza del Plebiscito) terzo appuntamento del ciclo d'incontri all'insegna della storia e della cultura enogastronomica locale “Panorami di miti golosi. Raccontare di gusto”, curato da Tommaso Lucchetti e promosso da Casa delle Culture, Biblioteca Comunale Benincasa e Luoghi in comune onlus.

Dopo il mare e i campi lo sguardo risale sui colli e su due prodotti le cui origini si perdono nella notte dei tempi : il vino e il miele.

La prima parte dell'incontro sarà dedicata alla dimensione storico-culturale del miele e vino, doni di Bacco, emblemi dei piaceri dell'inebriante e del dolce; si evidenzieranno i significati simbolici dal paganesimo al cristianesimo e l'importanza nella letteratura a partire dai poemi omerici e nei testi sacri. In ambito marchigiano si parlerà dei riti e miti della vendemmia e dei vari prodotti derivati.

Per quanto riguarda l'apicoltura si spazierà da Virgilio agli autori marchigiani dell'Ottocento. Seguiranno delle letture di autori greci e latini a cura dell'Associazione LeggIo.

La seconda parte sarà dedicata a interventi più specifici: Ugo Bellesi dell'Accademia della Cucina parlerà dei vini e delle osterie marchigiane, Piergiorgio Angelini dell'Associazione Italiana Sommelier Marche del ruolo del vino all'interno dei pasti. Sara Bracci ci racconterà una originale esperienza di valorizzazione culturale del vino e due giovani produttori della nostra provincia Giorgio Poeta e Elisa Cardinale ci parleranno del miele e del vino di visciola tra tradizione e innovazione.

Si è scelto nel corso degli incontri di dare spazio a quei produttori del nostro territorio che, in un momento di crisi come quello attuale, hanno deciso coraggiosamente di investire capitale umano e finanziario nel settore primario, puntando su: diversificazione, sicurezza alimentare, etica e sostenibilità, ricevendo riconoscimenti a livello nazionale e internazionale per il proprio operato.

A conclusione dell'incontro assaggi e degustazioni. Per tutti gli appuntamenti il vino è stato offerto dal consorzio Terroir Marche Vignaioli bio costituitosi nel maggio 2013, con l'intento di promuovere un approccio etico all'attività agricola, che pone al centro l'uomo e la natura

Fino alla fine di ottobre sarà possibile, negli orari di apertura della biblioteca, visitare la mostra “Dalla terra alla mensa. Viaggio tra i libri antichi della Benincasa”, allestita nello spazio d'ingresso, con accesso da Via Bernabei, 30, dedicata alle tematiche del ciclo d'incontri.

Mercoledì 16 ottobre 2013

© Riproduzione riservata

860 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: