Norme anti accattonaggio da parte del comune

Ultimi articoli
Newsletter

Loreto | l'ordinanza voluta dal sindaco nicoletti

Norme anti accattonaggio da parte del comune

Norma anti accattonaggio del comune di Loreto. Il sindaco della città mariana Paolo Nicoletti ha emesso un’ordinanza che vieta l’accattonaggio in tutta la città

di Matteo Valeri

Niente più elemosinanti in giro per la città
Niente più elemosinanti in giro per la città

Norma anti accattonaggio del comune di Loreto. Il sindaco della città mariana Paolo Nicoletti ha emesso un’ordinanza che vieta l’accattonaggio in tutta la città. La decisione da parte del sindaco è stata presa «per eliminare il grave pericolo e la minaccia dell’incolumità pubblica e della sicurezza urbana, in particolare, sotto i distinti profili dell’offesa al pubblico decoro e della grave turbativa al libero utilizzo ed alla normale fruizione degli spazi pubblici, nonché all’insorgenza di fenomeni criminosi». Un’ordinanza che vieta anche l’accattonaggio con «impiego di minori, anziani, disabili o simulando disabilità, in ogni spazio pubblico o aperto al pubblico, del territorio comunale. Tale divieto riguarda anche le aree di pertinenza dei trasporti pubblici ed i mezzi di pubblico trasporto». Multe salate per i contravventori: si parte dai 50 fino ai 300 euro con la confisca del denaro ottenuto che andrà devoluto alla Caritas cittadina.

Mercoledì 28 agosto 2013

© Riproduzione riservata

856 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: