Prodi ai 50 anni della Fondazione "Merloni". Fuori manifestazione dei sindacati

Ultimi articoli
Newsletter

Fabriano | l'ex premier all'incontro

Prodi ai 50 anni della Fondazione "Merloni"
Fuori manifestazione dei sindacati

La Fondazione Aristide Merloni compie 50 anni e per festeggiare la ricorrenza si è tenuto un incontro in cui sono intervenuti anche il premier Enrico Letta, in videoconferenza, il professor Romano Prodi e il presidente della Regione Spacca

Redazione Online

Prodi nell'incontro odierno con il governatore Spacca
Prodi nell'incontro odierno con il governatore Spacca

La Fondazione Aristide Merloni compie 50 anni e per festeggiare la ricorrenza si è tenuto, presso il Teatro Gentile, un incontro in cui sono intervenuti anche il premier Enrico Letta, in videoconferenza, il professor Romano Prodi e il presidente della Regione Spacca.

La fondazione, nata nel 1963 per volere di Aristide Merloni, ha lo scopo di sostenere la nascita di nuove imprese nel territorio attraverso un fondo di dotazione conferito direttamente dalla famiglia Merloni, concedendo finanziamenti a fondo perduto, partecipazioni al capitale, consulenze tecniche e organizzative, contatti con imprese esterne al fine di promuovere ed attrarre investimenti.

In occasione dei raggiungimento dei 50 anni di attività al servizio del territorio si è svolta la giornata di studi dal titolo "Dai distretti alle filiere lunghe. Modelli di internazionalizzazione delle imprese e competitività del territorio".

Al dibattito hanno preso parte anche il presidente della Fondazione Francesco Merloni, figlio di Aristide e Andrea Guerra. Fuori invece si è svolto il corteo di protesta delle tre sigle sindacali, Cgil, Cisl e Uil, contro la legge di stabilità. Circa mille persone hanno sfilato in una città completamente blindata. Attimi di tensione quando alcuni esponenti della Fiom-Cgil hanno lasciato il corteo per dirigersi di fronte al Teatro Gentile, dove poter appendere alcuni striscioni. Tuttavia la situazione si è risolta senza problemi.

Venerdì 15 novembre 2013

© Riproduzione riservata

1130 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: