Scossa di magnitudo 4.9 nella notte. Paura e spavento tra i residenti

Ultimi articoli
Newsletter

Numana | dopo lo sciame sismico registrato nelle giornate scorse

Scossa di magnitudo 4.9 nella notte
Paura e spavento tra i residenti

Nuova violenta scossa di terremoto nell’anconetano. Dopo alcune scosse che si erano registrate nella giornata di Mercoledì questa notte i sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato due scosse di notevole entità

di Matteo Valeri

L'epicentro della scossa delle 3,32
L'epicentro della scossa delle 3,32

Nuova violenta scossa di terremoto nell’anconetano. Dopo alcune scosse che si erano registrate nella giornata di Mercoledì questa notte i sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato due scosse di notevole entità. La prima si è verificata alle 3,32, orario particolare visto che alla stessa ora si registrò il sisma dell’Aquila nel 2009. La violenta scossa, durata alcuni secondi, è stata di magnitudo 4.9 con epicentro a largo di Marcelli di Numana. La seconda è stata registrata alle 5,07 di magnitudo 4.0 localizzata nella stessa zona. Sono seguite ininterrottamente anche altre lievi scosse fino alle 8,00 di mattina. Grande paura e spavento tra i residenti dell’anconetano visto che le scosse si sono avvertite indistintamente in tutta la regione e anche fuori regione, come in Umbria, Abruzzo e Lazio. Molti si sono riversati in strada per lo spavento mentre i centralini dei Vigili del Fuoco sono stati sommersi di chiamate. Fortunatamente non si registrano per il momento danni a cose o persone.

Domenica 21 luglio 2013

© Riproduzione riservata

785 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: