"Siria in Fuga" le vicende dei profughi siriani raccontati dalla giornalista Laura Tangherlini

Ultimi articoli
Newsletter

Osimo | anteprima del festival del giornalismo d'inchiesta

"Siria in Fuga" le vicende dei profughi siriani
raccontati dalla giornalista Laura Tangherlini

Un’interessante anteprima si è tenuta ieri alle 18,30 presso la sala Gialla del Palazzo municipale. Laura Tangherlini è una giornalista di Rainews24, jesina (ma anche per metà osimana) e spesso inviata in medio Oriente

di Matteo Valeri

L'anteprima di ieri con Laura Tangherlini
L'anteprima di ieri con Laura Tangherlini

È iniziato il Festival del giornalismo d’inchiesta, giunto quest’anno alla sua seconda edizione ed organizzato dallo Ju-Ter Club, dal Circolo +76 e dall’Istituto Campana per l'istruzione permanente. Un’interessante anteprima si è tenuta ieri alle 18,30 presso la sala Gialla del Palazzo municipale. Laura Tangherlini è una giornalista di Rainews24, jesina (ma anche per metà osimana) e spesso inviata in medio Oriente. Così ha potuto seguire da vicino la vicenda dei profughi siriani e della loro condizione in Libano e Giordania. Da questa circostanza ha deciso di raccontare l’esperienza di questa gente in un libro “Siria in fuga” in cui ha dato voce ai profughi siriani e al loro dramma che per troppo tempo è stato sottaciuto. «La decisione di scrivere il libro è nata proprio dal fatto che in quel momento nessuno stava dando risalto alla situazione siriano – ha precisato la giornalista – e così ho pensato che fosse giusto dare risalto in maniera adeguata a questa emergenza». Nei suoi viaggi Laura Tangherlini si è imbattuta nelle emergenze quotidiane dei profughi siriani, tra i quali i problemi scolastici per i bambini o la mancanza di veri e propri campi per rifugiati, e grazie anche alla sua conoscenza dell’arabo è riuscita spesso a farsi raccontare le vicende del popolo siriano in fuga dalla guerra. Un pubblico interessato e partecipe ha posto molte domande alla giovane giornalista, che già vanta un curriculum notevole, spostando anche l’attenzione sulla questione politica siriana. Una ricca anteprima insomma, con una giornalista che sicuramente continuerà a fare strada.

Domenica 6 ottobre 2013

© Riproduzione riservata

930 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: