Viaggiava in auto con la droga nascosta nella borsa, nei guai un recanatese

Ultimi articoli
Newsletter

Castelfidardo | fermato ieri sera dai carabinieri di castelfidardo

Viaggiava in auto con la droga nascosta
nella borsa, nei guai un recanatese

Continua l’operazione «Estate sicura» dei Carabinieri guidati dal capitano Raffaele Conforti

Redazione Online

Il controllo in serata
Il controllo in serata

Continua l’operazione «Estate sicura» dei Carabinieri guidati dal capitano Raffaele Conforti. Nell’ambito nei controlli su territorio sono stati controllati complessivamente 75 veicoli, 82 persone ed elevate 18 contravvenzioni al codice della strada per diverse violazioni. Durante questi controlli alle ore 22,00 circa odierne, nella frazione di Cerratano, i militari della locale Stazione giunti nei pressi del Centro Commerciale OASI, intercettavano e procedevano al fermo di un’autovettura Fiat Panda di colore rossa, il cui conducente si mostrava, da subito, con atteggiamento impacciato e confuso insospettendo i carabinieri. Pertanto veniva eseguita una perquisizione sul posto, veicolare e personale, con esito positivo. Difatti il fermato veniva trovato in possesso di sostanze stupefacenti occultate all’interno della propria borsa custodita nel vano bagagli dell’auto. Pertanto, al fine i adempiere agli ulteriori accertamenti legali, l’uomo veniva condotto presso la locale caserma ed identificato per R.M., nato a Recanati (MC), Classe 1980, residente in Porto Recanati (MC), celibe, commerciante, pregiudicato. Costui, veniva trovato in possesso di gr. 0,50 di Hashish e gr. 2,05 di Marijuana debitamente sequestrati. Al termine delle formalità di rito, il pregiudicato recanatese veniva segnalato alla Prefettura di Ancona per Uso personale illegale di sostanze stupefacenti.

Martedì 27 agosto 2013

© Riproduzione riservata

753 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: